Tuffo per la libertà

Tuffo per la libertà

Un bellissimo murales donato all’ex Convitto Monachelle

Un’ispirazione proveniente da un writer, non trattasi di un atto di vandalismo ma l’abbellimento di un muro deturpato dall’incuria ed abbandono da parte di una istituzione fantasma.

 

2 commenti su “Tuffo per la libertà”

  1. ecco chi meglio di un writer potrebbe esprimere il senso di quello che state realizzando
    la liberta’
    perche’ anche un muro appartiene a tutti
    come il mare che lo circonda ….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: