Alberi di nocciole alle Monachelle

Alberi di nocciole alle Monachelle

Alberi di nocciole alle Monachelle

L’albero di nocciole, noto anche come nocciolo, è una pianta che regala i suoi frutti a fine estate. Può dare grandi soddisfazioni sia coltivato nel frutteto di casa che in una coltivazione più ampia, finalizzata alla vendita. Le nocciole infatti, sono molto apprezzate sul mercato, tanto per il consumo fresco che per la trasformazione.

I primi alberi piantati, Dario ci illustra.

L’albero di nocciole è una pianta da frutto originaria dell’Asia Minore. Appartiene alla famiglia delle Betulaceae, genere Corylus.
Esistono diverse specie per questo genere: AmericanaChinensisFargesiiMaxhimaSieboldiana e molte altre ancora. Le varietà coltivate nel nostro Paese, per la maggiore, sono della specie Coryllus avellana.

 

 

Le caratteristiche botaniche dell’albero di nocciole

Una caratteristica dell’albero di nocciole è il portamento a cespuglio. In genere raggiunge un’altezza di circa 4 metri, anche se in forma libera può arrivare a 7-8.
Ha un apparato radicale molto esteso, che giunge a profondità diverse a seconda  del terreno di coltivazione. Ha inoltre un’attività pollonifera intensa.
Il fusto è sottile e slanciato, sovente di forma contorta.
Le ramificazioni giovani sono dotate di una corta peluria, solo in parte ghiandolare.
La corteccia dell’albero è liscia e sottile, di colore marrone-grigio, segnata da solcature longitudinali.
Le foglie sono alterne sui rami, sono ovali con margini seghettati e dotate di un lungo picciolo. La pagina superiore è verde scuro, con una leggera peluria, mentre quella inferiore è più chiara e mostra evidenti nervature.

 

Domenica mattina 4 Febbraio i primi quattro alberelli di nocciole sono stati piantati da Osvaldo e Dario, dono dell’amico Ernesto, presso le aree verdi riqualificate e riconsegnate al popolo, nel complesso dell’ex asilo V. Emanuele III denominato Convitto Monachelle in Arco Felice Pozzuoli (NA).

Un commento su “Alberi di nocciole alle Monachelle”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: