Nino alle Monachelle

Nino alle Monachelle

Nino un artista che ha regalato un murales all’ex asilo V. Emanuele III denominato Convitto Monachelle.

Nino racconta:

Siamo nel golfo di Pozzuoli, ad Arco Felice, fuori all’ex Convitto delle Monachelle, da anni abbandonato e lasciato all’incuria. Un angolo di mare divenuto col tempo una discarica a cielo aperto. Se il posto fosse rimasto così ancora per un po’, qualche imprenditore prima o poi l’avrebbe acquistato per farci un lido privato o un ormeggio di barche per i ricchi, togliendo però alla popolazione il diritto di farsi un bagno in condizioni di decenza e gratuitamente. Fortunatamente questo non è accaduto, perchè ci sono un gruppo di persone che in maniera autonoma hanno deciso di ripulire la spiaggia e renderla accessibile a tutti, nel rispetto e nella pace. adesso ci sono non solo cassonetti, ma anche un palco tra i pini per far svolgere attività di teatro, diverse sale interne alla struttura dove si svolgono attività di pilates, balli popolari, una falegnameria e un orto. I militanti che operano sul posto lo fanno gratuitamente, e questo è da ammirare. In una società dove sono tutti bravi a dare la colpa allo stato quando esso viene a mancare, chi si organizza e cerca di risolvere i problemi comuni aiutandosi a vicenda è sempre da apprezzare. Nino. 2018 Ex Convitto e’ Monachelle. Grazie a chi ha contribuito a rendere questo possibile. Alfonzo, Peppe, Osvaldo, Nero e gli altri ragazzi. Beat di Beatmas. Pace.

Altre notizie su Nino le trovi QUI

 

4 commenti su “Nino alle Monachelle”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: