Le mie prigioni

Le mie prigioni

Il venerdì 13 ottobre 1820 fui arrestato a Milano, e condotto a Santa Margherita. Erano le tre pomeridiane. Mi si fece un lungo interrogatorio per tutto quel giorno e per altri ancora. Ma di ciò non dirò nulla. Simile ad un amante maltrattato dalla sue bella, e dignitosamente risoluto di tenerle broncio, lascio la politica ov’ella sta, e parlo d’altro.

Parliamo della cineteca, allestita in una delle sale dell’ex asilo Vittorio E. III denominato Convitto Monachelle, a cura dei volontari del Comitato ex Convitto Monachelle e di tanti cittadini.

La cineteca è nata per  diffondere la cultura cinematografica, molti film in vhs sono stati donati da una collezione privata e ad essi si sono aggiunti i nuovi arrivi portati da cittadini appena venuti a conoscenza della cineteca.

L’obbiettivosmile  è coinvolgere cittadini di ogni età e fargli maturare una conoscenza storica del cinema oltre ad un luogo di aggregazione comune.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se avete cassette video VHS o DVD e volete disfarvene contattate uno dei volontari presenti sul luogo e donatele per la crescita della cineteca.

Un commento su “Le mie prigioni”

  1. Ho del materiale per bambini e qualche libro
    Ma è solo una scusa, per portare la mia mamma a godersi un po di sole e aria
    Pulitaaaaa 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: