Sversamento al lago del Fusaro

Lago Fusaro

Lago Fusaro (o lago Acherusio) si trova nel comune di Bacoli (NA) e dà il nome all’omonima frazione che l’accoglie. Il lago si è formato con la chiusura del tratto di mare fra le frazioni di Torregaveta e Cuma.

Nell’antichità era identificato con la mitica Acherusia palus, la palude infernale formata dal fiume Acheronte.

Prima dell’arrivo dei greci, le popolazioni locali coltivavano nel lago mitili ed ostriche; vi sono allevamenti di cozze che di tanto in tanto vengono interrotti causa inquinamento. Gli allevamenti del lago vengono menzionati nel romanzo Il conte di Montecristo di Alexandre Dumas, quando il conte fa servire a tavola nella sua casa di Auteuil una lampreda proveniente direttamente dal lago di Fusaro fra lo stupore dei commensali.

 

Uno sversamento nel lago questa mattina sotto gli occhi di tanti cittadini e turisti che erano a godersi una giornata al lago.

Pensate che:

In questa villa re Ferdinando IV veniva a riposarsi fra una battuta di caccia e una di pesca. Il sovrano ne rimase talmente incantato da venirci spesso e nel 1764 decise di istituirvi un vivaio per mitili. Tale tentativo fallì, ma imperterrito il “re lazzarone” impiantò nel Fusaro, un vivaio per ostriche. Da allora le ostriche del Fusaro furono conosciute come le più buone d’Europa e tale fama si protrarrà per oltre un secolo, in cui se ne producevano bel 600mila all’anno e che venivano esportate ovunque. Quindi le ostriche che sovrani e principi offrivano nelle loro corti provenivano proprio dai vivai del Fusaro. Questa nomea fu raggiunta solo in età greca e romana, quando i Cumani da poco approdati sulla costa trovarono queste intense colonie di mitili proprio nella zona del lago di Licola e del Fusaro. Il mitilo era un mollusco tipico della costa flegrea, simile alla cozza per intenderci, ed era talmente emblematico di questa zona che i Cumani lo scelsero come tipo del rovescio per la propria moneta.

Oggi invece con le Amministrazioni moderne siamo alla frutta.

Un commento su “Sversamento al lago del Fusaro”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: