Il Popolo risponde

Il Popolo risponde

La chiamata alle “armi – motoseghe” è iniziata questa mattina!

I volontari si danno da fare per rimettere in sesto le Monachelle

Arco Felice, 25 Febbraio 2019, ore 08:00.

Inizia il taglio degli alberi abbattuti dalle forti raffiche di vento del 23 febbraio.

Un appello lanciato ieri “chiamata alle armi” con l’invio di un sos è stato ricevuto da alcuni cittadini e qualche aderente il Comitato Monachelle e tutti si sono ritrovati presso le aree esterne dell’ex asilo Vittorio E. III, denominato Convitto Monachelle.

Rimossi per primi due Pini abbattuti dalle raffiche di vento i quali erano pericolosi per le persone che transitano nell’area, gli stessi erano rimasti inclinati e poggiati all’uscita del sottopasso della ferrovia EAV, percorso obbligato per chi entra.

Altri due Pini di grosse dimensioni caduti direttamente al suolo sono stati ripuliti dai rami di grossi diametri e si pensa di utilizzare i grossi tronchi, rimanendoli dove sono, creando con gli stessi delle sculture.

C’è ancora molto da fare, i pericoli imminenti, all’ingresso, sono stati rimossi, resta da tagliare un terzo grande Pino il quale si è adagiato sulla parete esterna dello stabile, questa è un’avventura che il Popolo non può affrontare e si resta in attesa degli interventi degli enti preposti.

Un grosso Eucalipto, ripulito dai rami, resta in terra in attesa di essere rimosso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: