Piantumazione alle Monachelle

Dopo la bufera del 23 Febbraio che ha abbattuto gli alberi ecco i primi nuovi alberi.

Un momento inaugurale per la piantumazione di nuovi alberi, la primavera è sicuramente il momento più propizio per dare il giusto risalto a un gesto che ha portato ad aumentare il patrimonio verde delle Monachelle, ci teniamo a sottolineare la parola patrimonio, perchè rappresenta appieno l’importanza che la vegetazione ha nella qualità della nostra vita.

Gli alberi sono frutto di un gesto nobile in quanto sono stati donati da Francesco Catania, alberi di Avocados, piantati nell’area antistante il gioco per bambini Ranch Monachelle.

Non a caso la scelta di piantare questi primi alberi è caduta nelle vicinanze del gioco per bambini, infatti essi fin da piccoli devono imparare ad amarli. D’altra parte, alberi significa anche salute, aiutano a migliorare la qualità dell’aria e rendere le aree aperte dell’ex asilo Vittorio E. III più vivibili.


Il Comitato Popolare Monachelle dimostra una certa sensibilità verso la questione ambientale. “L’attenzione all’ambiente consente ai ragazzi di avere una sensibilità maggiore sull’argomento. E fare questi eventi alle Monachelle significa dare un certo messaggio”.

Un doveroso ringraziamento a Francesco Catania e Osvaldo Balestrieri del Comitato Popolare Monachelle.

Gli alberi, come è noto, hanno per natura la capacità di assorbire l’anidride carbonica, la principale responsabile dei mutamenti climatici e di catturare le polveri sottili che ogni anno causano circa 90 mila morti premature in tutta Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: