Dietro le quinte

Dietro le quinte

L’idea di realizzare questo spettacolo teatrale è nata oltre un anno fa, la posizione geografica ed il complesso si prestano bene per svolgere attività artistiche.

Il progetto fu abbandonato due volte, il gruppo ritrovatosi senza un timoniere non si diede per vinto, continuando a crederci. Maggio 2019 approda alle Monachelle Peppe Di Fraia il quale accetta la regia del racconto per voci in tre stanze di Erri De Luca “Morso di luna nuova”.

Peppe Di Fraia da questo momento mette in cantiere anche la non buona riuscita del progetto e quindi il suo nome, la sua faccia….

La sua tenacia, la sua pazienza ma soprattutto e dobbiamo dirlo ad alta voce, la sua bravura, fanno si che anche alcuni componenti del gruppo alla loro prima esperienza riescano ad allinearsi agli altri. La storia di questa avventura, bella avventura, parla da sola. Lo spettacolo si è tenuto il 22 Settembre 2019.

Grazie

Regia – Peppe Di Fraia, aiuto Regia – Angelica Guitto, Assistente – Giovanna Uccello, Oliviero – Franco Napolitano, Armando – Giorgio Di Maio, Biagio – Raffaele Figliuoli, Rosaria – Imma Marziale, Elvira – Francesca Merone, Generale – Nando Lanzetta, Emanuele – Osvaldo Balestrieri, Gaetano – Salvatore Mollo, Sofia – Carmela Costagliola, Cantante – Angela Brusciano, Chitarrista – Antonio Montesano, Percursioni – Salah Elabed, Presentatrice – Regina Materazzo, Luci e fonia – Moreno Duncan Esposito, Audio video – Nando Lanzetta e Giorgio Di Maio, Scenografia – Gennaro Cirillo e Salvatore Mollo, Trucco e costumi – Elisabetta Baldasciano e Annabella Marziani, Riprese – Vincenzo Percuoco,

Maggio 2019

Agosto 2019

Settembre 2019

L’ex asilo Vittorio E. III conosciuto anche con il nome di Convitto Monachelle, qui la storia, è uno spazio sociale e di condivisione. Tutte le attività svolte nascono dal basso e svariate sono le Associazioni, Comitati o singoli cittadini che operano o frequentano il sito. Il Gruppo Teatro Monachelle appartiene a quei gruppi che dedicano il loro operato esclusivamente al Sociale, come il Gruppo Orto, Biblioteca, Sportello Sociale, Falegnameria, Cucina e altri gruppi sono in formazione, si identificano nel Comitato ex Convitto delle Monachelle e si dichiarano apartitici. In questo luogo è possibile fare nuove conoscenze, scambiarsi informazioni su attività di ogni tipo, studiare e concedersi un po’ di svago. Sale per laboratori didattici e attività ludiche, mini conferenze e presentazioni, disponibile videoproiettore, connessione a Internet, impianto di amplificazione e luci, in un clima di socialità e condivisione. Due spiagge libere e parti della città sommersa da poter visitare semplicemente con maschera e boccaglio senza spendere un euro.

Vuoi partecipare a qualche gruppo? Scrivi a: comitatoexmonachelle@gmail.com puoi anche seguirci alla pagina facebook.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: