Altro albero caduto alle Monachelle

Altro albero caduto alle Monachelle

Ennesimo Pino di grosse dimensioni caduto oggi intorno alle ore 16:30, anche questo albero era tra quelli monitorati dalle persone che frequentano le aree dell’ex asilo Vittorio E. III, albero attenzionato come gli altri al Comune di Napoli, più volte, ancora prima dell’inizio dell’estate.

Il Comune di Napoli è stato allertato fin dal 23 Febbraio 2019 quando una bufera di vento fece cadere svariati alberi di grosse dimensioni nell’area dell’ex asilo. Assessori e tecnici del Comune di Napoli presero personalmente visione dell’accaduto. Furono rimossi gli alberi caduti solo in parte, ad oggi svariati tronchi sono ancora adagiati a terra, furono tagliati alberi che forse andavano semplicemente potati e furono ignorati alcuni pini tra i quali questo caduto oggi che dovevano essere tagliati subito perchè pericolosi e colpiti da quella bufera in modo grave.

In questo articolo uno dei pini che doveva essere il primo da rimuovere, segnalato al Comune di Napoli fin dal 23 Febbraio 2019, risegnalato con mail al Comune di Napoli prima dell’estate, aspettano che cada e si faccia male qualche persona.

Foto scattate il 16 Novembre 2019.

Questa la mail inviata all’ass. Alessandra Clemente del Comune di Napoli.

All’interno del chiostro dell’edificio c’è un’altro grosso pino, adagiatosi su una parete dello stabile dal giorno 23 Febbraio, sia gli assessori del Comune di Napoli intervenuti che i tecnici presero visione di tale pino e stabilirono che doveva essere subito rimosso. Il pino è ancora oggi adagiato sulla parete.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: