Riparte la solidarietà Potere al Popolo Pozzuoli

Dalla pagina Facebook Potere al Popolo

📣RIPARTE LA SOLIDARIETÀ !

La crisi sanitaria è andata a sommarsi alle difficoltà economiche che le fasce più deboli della società vivono ogni giorno e molte famiglie sono ormai con l’acqua alla gola. Anche fare una semplice spesa è diventato difficile per tante persone e nonostante le promesse, i ristori e gli ammortizzatori tardano ad arrivare e si dimostrano inadeguati. In questa situazione nessuno può salvarsi da solo!

Bisogna rimettere in moto quel meccanismo di solidarietà e fratellanza che nelle ore più buie dei mesi di marzo e aprile ha visto centinaia di persone attivarsi in prima persona per aiutarsi a vicenda. Per questo abbiamo deciso di dare vita ad una campagna solidale di raccolta e distribuzione di generi alimentari!

📞 Se hai bisogno di un pacco di beni alimentari contattaci sulle pagine social, su WhatsApp o su Telegram al numero 3516074904.

🛒 Se invece vuoi aiutare la campagna di solidarietà, stiamo raccogliendo donazioni di generi alimentari. Puoi fare un po’ di spesa in più e donarcene una parte, provvederemo poi a distribuirla a chi ne ha bisogno!

Dal 4 dicembre 2020 è partita la solidarietà con la raccolta di generi alimentari per sostenere, come nella prima ondata di contagi Covid, partita dagli attivisti dell’ex OPG, le famiglie in difficoltà. Gli attivisti di Potere al Popolo di Pozzuoli con gli attivisti della Comunità Monachelle hanno lanciato, tramite le loro pagine di Facebook un’appello alla solidarietà.

Non vogliamo lasciare nessuno indietro. In questi giorni è iniziata la raccolta di generi alimentari, con il meccanismo della “spesa sospesa” oppure con “semplici donazioni alimentari” per realizzare pacchi alimentari da distribuire gratuitamente alle persone in difficoltà economica. C’è l’urgenza di organizzare la raccolta di generi alimentari per chi non ha più soldi per acquistarli.

Per la “spesa sospesa”: durante i vostri acquisti alimentari basta lasciare pagato un acquisto alimentare specificando alla cassa che passerà un addetto con il vostro messaggio WhatsApp. A questo punto indicare al numero nel post la tipologia di alimento e dove avete lasciato il sospeso. Per le “semplici donazioni alimentari”: portate presso le Monachelle il vostro contributo alimentare concordando, con messaggio al numero telefonico, la data e l’ora del vostro arrivo. 3516074904 messaggio WhatsApp

Alla richiesta di solidarietà hanno iniziato a rispondere cittadini dell’area Flegrea con le loro spese solidali, contribuendo in questo modo a far muovere i primi ingranaggi. Alcuni pacchi alimentari sono stati già consegnati a famiglie dell’area Pozzuoli e Quarto. Gli attivisti a breve inizieranno un secondo giro di consegne.

Ritenendo che in un momento di grave crisi economica, come quello che stiamo vivendo oggi, Potere al Popolo Pozzuoli e Comunità Monachelle si sono da subito impegnati nell’aiutare coloro che paradossalmente vengo lasciati soli. Oltre a fornire un pacco di generi alimentari, gli attivisti aiutano un gruppo di SFD sgomberati dall’ex Asilo Vittorio E. III (Convitto Monachelle) fornendo loro generi alimentari di prima necessità.

Partecipazione democratica alle azioni di solidarietà e di cittadinanza, educazione alla responsabilità civile e alla cittadinanza attiva

Inoltre

Prepariamo una lista per consegnare un pacco mensile, da Gennaio 2021, per circa un anno.

Se hai un ISEE sotto i 6000 € e/o conosci nel palazzo, nel vicolo, nel rione, famiglie e singoli residenti nell’area Flegrea in difficoltà, contattaci alla pagina Facebook. “Il nostro programma di sopravvivenza è come un kit di pronto soccorso, di quelli che usi quando il tuo aereo è precipitato e stai su un canotto in mezzo all’oceano. Ti servono un po’ di cose per resistere finché non tocchi terra”. Huey P. Newton

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: